Cartoline dalla Calabria

Tra disagi e spettacolo, la neve disegna panorami mozzafiato in Sila: foto e video

Paesaggi di grande suggestione e un inverno che sembra promettere bene. Senza tregua il lavoro di Anas, servizio di viabilità della Provincia di Cosenza e Polizia provinciale

65
di Franco Laratta
11 dicembre 2021
13:10

La splendida montagna calabrese si prepara a vivere una stagione invernale di particolare interesse, a offrire paesaggi di grande suggestione, in un’atmosfera di festa. «Finalmente» dicono un po’ tutti, qui in Sila. Perché qui la neve è gioia, spettacolo, ma anche turismo e soldi freschi che arrivano.

La SGC 107 Silana- Crotonese, tra San Giovanni in Fiore offre scenari di impagabile bellezza, ma mette a dura prova il personale dell’Anas che garantisce di fatto una presenza 24 ore su 24 per impedire che la SGC rimanga bloccata dalla neve e dagli automobilisti indisciplinati che spesso viaggiano su mezzi inadeguati. 

Fatica anche il servizio di viabilità invernale della Provincia di Cosenza e Polizia provinciale che garantisce gli interventi sulla viabilità minore, ma comunque di particolare importanza. 


La nevicata di queste ore ha richiesto interventi straordinari per gli alberi che si sono abbattuti sul manto stradale della 107.

Disagi a parte, ci si avvia verso un inverno degno di questo nome, con uno spettacolo di grande fascino e superba bellezza. «Sembra di essere in Canada», dicono in tanti. Ma in realtà siamo in Sila. 

Questo è il Parco nazionale della Sila, uno dei posti più belli d’Italia, un importante attrattore per il turismo di alta montagna. Una grande montagna nel cuore del Mediterraneo. Un gioiello. Peccato che quando c’è da programmare e investire in Calabria e per la Calabria, della montagna non se ne ricordi nessuno. Peccato.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top