Traffico internazionale di droga, scacco alla cosca Mancuso: 25 fermi

NOMI | L'operazione condotta dalla Guardia di finanza e coordinata dalla Procura di Catanzaro guidata da Nicola Gratteri

384
28 gennaio 2019
07:35

I militari del nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro e dello Scico di Roma della Guardia di finanza, coordinati e diretti dalla Procura della repubblica–Dda di Catanzaro, stanno eseguendo venticinque fermi nei confronti di soggetti organici e/o legati alla cosca Mancuso di Limbadi, indagati per traffico internazionale di stupefacenti Fra i fermati, Gaetano Muscia, 55 anni, di Tropea, Gennaro Papaianni di Comerconi di Nicotera ed Elisabeta Koyta (fidanzata di Salvatore Costantino, detenuto da tempo a Milano per narcotraffico), arrestata a Monza. 
Gli altri fermati: Accursio Giuseppe, Aquilano Damiano, Bosco Daniele, Bosco Vito Jordan, Campisi Giuseppe, Carugo Gianfranco, Cuccia Carlo, Forgione Gina Alessandra, Garcia Rebolledo Clara Ines, Limardo Maria Antonia, Mancuso Francesco, Mariani Giorgio, Mendolocchio Luigi, Menotta Ivo, Murillo Figueroa Julio Andres, Narciso Antonio di Vibo Valentia, Papandrea Salvatore, Pilati Fabrizio, Safine Abderrahim, Scaglio Francesco, Stilo Giovanni di Nicotera, Scotti Michele.

I particolari dell’operazione saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica Nicola Gratteri, dal comandante regionale calabria Fabio Contini  e dal comandante dello Scico di Roma Alessandro Barbera alle ore 11.00 nella sede del Comando provinciale della Guardia di finanza di Catanzaro.

 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio