Il dramma

Tragedia a Pizzo, ventenne annega in mare: era arrivato in paese da poche ore

Era giunto nella cittadina tirrenica con l'obiettivo di trovare lavoro e crearsi una nuova vita. Avviate le indagini per ricostruire quanto accaduto (ASCOLTA L'AUDIO)

692
di Redazione
11 settembre 2021
11:17

Ancora una tragedia nelle acque di Pizzo. Un ventenne di nazionalità romena è annegato nelle acque di località Colamaio 2.

La vittima era arrivata nella cittadina del Tirreno vibonese solo poche ore prima assieme alla sua famiglia con l'obiettivo di trovare lavoro e crearsi una nuova vita. Ha quindi deciso di trascorrere qualche ora di relax al mare ma dopo essersi tuffato in acqua è rimasto sopraffatto tra le onde. Il corpo senza vita del ragazzo è stato trovato e recuperato mentre era ancora in acqua. Sulla spiaggia sono stati trovati anche i suoi indumenti. Indagini sono state avviate per ricostruire l'accaduto dai carabinieri della stazione di Pizzo e dalla Guardia costiera. 


Lo scorso 6 agosto un altro dramma con la morte di un 67enne sempre a Pizzo. L'uomo stava facendo il bagno nella zona antistante la chiesetta di Piedigrotta, ma a causa delle condizioni del mare non sarebbe riuscito a tornare a riva finendo sugli scogli posti a protezione della spiaggia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top