Un pranzo e una torta al mese per ringraziare i volontari lametini

Il progetto lanciato dal consigliere Nicotera rivolto a quanti si spendono nelle strutture del territorio prevede il dono da parte delle pasticcerie locali di una torta con scritto "Lamezia Terme vi vuole e bene"

di T. B.
27 dicembre 2019
19:50

Prenderà il via il 31 dicembre il progetto lanciato dal consigliere comunale Giancarlo Nicotera. L’idea è quella di dedicare un pranzo al mese ai volontari che aiutano e sostengono persone in difficoltà godendo della collaborazione delle pasticcerie lametine che vorranno donare una torta con la scritta "Lamezia Terme vi vuole e bene".

 

«In città ci sono tantissime anime stupende che ogni giorno si occupano di dare ristoro, accoglienza, sorrisi, affetto e calore a tantissime altre persone, anch'esse davvero speciali – scrive in una nota il consigliere - Lamezia Terme vive anche attraverso questa silenziosa, fervida ed umana solidarietà dove empaticamente storie personali si incrociano per donarsi reciprocamente al fine di aiutare chi ha bisogno».

 


«Convinti che ogni volta noi, a livello di empatia, affetto e valori umani, riceveremo cento volte di più della presenza e della torta che daremo».

 


Appuntamento quindi il 31 dicembre alla Casa Comunale per Anziani Bosco Sant'Antonio «perché a fine anno una carezza alla memoria, alla saggezza, ai ricordi ed a chi ha vissuto prima di noi vale più di ogni altra cosa».

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio