Vaccini a Reggio Calabria, vertice in prefettura dopo il caos a Palazzo Campanella

Presenti alla riunione i vertici Asp e il sindaco Falcomatà che ha messo a disposizione altre strutture per decongestionale il punto vaccinale e i canali social del Comune per informare più tempestivamente i cittadini

23
di Redazione
26 febbraio 2021
14:58
Gli anziani assembrati all’entrata del punto vaccinale
Gli anziani assembrati all’entrata del punto vaccinale

Il caos vaccini a Reggio Calabria che in questi giorni ha fatto registrare code e assembramenti nel punto vaccinale allestito a Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale, è finito al centro di una riunione tenutasi stamattina in Prefettura e alla quale hanno preso parte i vertici dell'Asp e il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà.

Nel corso dell'incontro, tutte le istituzioni hanno concordato, su invito del prefetto Massimo Mariani, di agire con un maggiore coordinamento e una migliore sinergia istituzionale.


Il sindaco Falcomatà ha offerto la disponibilità, anche a nome degli altri sindaci dell'Area dello Stretto, a mettere a disposizione altre strutture al fine di decongestionare il punto di vaccinazione.

È stata concordata anche la condivisione di un piano settimanale delle vaccinazioni ed è stato assicurato il supporto della polizia locale. Infine è stato chiesto un maggiore sforzo nell'attività di comunicazione ai cittadini e a tale scopo Falcomatà ha messo a disposizione anche i canali istituzionali e social dell'Ente, per fornire tempestive informazioni alla cittadinanza.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top