Vaccini anti-Covid in ritardo, il team del commissario Figliuolo sbarca in Calabria

VIDEO | Giunto questo pomeriggio il gruppo di esperti inviato dal generale. Da domani al via i sopralluoghi all'interno dei centri vaccinali calabresi

141
di Luana  Costa
15 marzo 2021
18:42

Alle 13.30 in punto il team di pianificatori fortemente voluto dal commissario straordinario per l'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, è sbarcato in Calabria. Ha fatto tappa alla Cittadella per una riunione in cui si è fatto il punto sul piano vaccinale che sconta ancora ritardi, tanto da aver preoccupato il commissario nazionale inducendolo a inviare direttamente sul posto un gruppo di esperti.

Incrementare le somministrazioni 

Il team capitanato dal generale, Francesco Bruno, conta sulla presenza di componenti dell'Esercito e della Protezione civile nazionale. Prima della riunione il generale ha rassicurato sulla volontà di incidere, migliorandole, le potenzialità della Calabria in termini di somministrazione dei vaccini. «Siamo qui - ha rassicurato - assieme alla Protezione civile e all'assessorato alla Sanità per incrementare le capacità vaccinali della regione». Poche parole prima di una riunione decisamente interlocutoria in cui si è passato in rassegna i centri vaccinali. 


Da domani i sopralluoghi

Il team si tratterrà in Calabria per qualche giorno e da domani inizieranno i sopralluoghi all'interno dei centri vaccinali per aumentare progressivamente le somministrazioni giornaliere. Alla riunione hanno preso parte alcuni componenti della Protezione civile regionale e la componente della unità di crisi, Caterina De Filippo. Assente il commissario ad acta, Guido Longo, che detiene le competenze per l'attuazione del piano vaccinale e il capo della Protezione civile regionale, Fortunato Varone.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top