Le dichiarazioni

Vandali in azione a scuola, il sindaco di Catanzaro: «Attacco gratuito, uniche vittime gli studenti»

Il primo cittadino Sergio Abramo interviene dopo il raid di stanotte nei plessi Patari Rodari e Aldisio: «Spero che le immagini della videosorveglianza possano aiutare ad individuare i colpevoli»

25
10 gennaio 2022
16:35

«La scena che si è presentata stamattina nei plessi Aldisio e Patari rappresenta un attacco indecoroso e gratuito al mondo della scuola. Le aule e i corridoi che ospitano i nostri giovanissimi studenti messi a soqquadro apparentemente senza un motivo particolare, se non quello di arrecare un danno agli stessi istituti che oggi avrebbero dovuto riaprire». Lo afferma il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo.

«Si spera che le immagini della videosorveglianza – prosegue - possano tornare utili nel fare luce su quanto accaduto ed individuare gli autori di un gesto assolutamente da condannare. Un atto vandalico che ha come uniche vittime proprio gli studenti a cui si dovrebbe dare sempre il buon esempio, soprattutto in un momento storico così delicato e complesso per la scuola che deve essere difesa come presidio primario di formazione e di educazione per le nuove generazioni. L’amministrazione comunale è al fianco dei dirigenti scolastici, delle famiglie e di tutte le comunità scolastiche colpite da questi gravi episodi».


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top