Vibo Valentia, statale 18 chiusa e Marina irraggiungibile: caos e rabbia tra i cittadini

VIDEO | Strada interrotta a causa di una frana e percorso alternativo teatro di un incidente. L'assenza della cartellonistica d'emergenza ha fatto andare in tilt il traffico. E anche in centro città voragini e transenne ovunque

83
di Cristina Iannuzzi
15 febbraio 2021
19:08

È stato il lunedì nero della viabilità vibonese. Strade interrotte, traffico in tilt e automobilisti a caccia di un percorso alternativo. Sempre che ci fosse. Dalle 7.30 orario di punta per chi si doveva recare in ufficio o a scuola è stata un’odissea. A creare l’ingorgo la chiusura della statale 18, che da Vibo Valentia conduce alla Marina, interdetta al transito veicolare per una frana in Località San Leonardo, che si è staccata in prossimità del tracciato delle ex Ferrovie Calabro Lucane, provocando il distacco di alcuni massi anche di notevoli dimensioni.

Strada chiusa e automobilisti spaesati

Strada chiusa, automobilisti spaesati, ma di operai al lavoro nemmeno l’ombra. A subire i maggiori disagi sono proprio i residenti delle contrade che ricadono sulla statale, costretti a ignorare il divieto di transito per poter raggiungere le proprie abitazioni. Come se tutto ciò non bastasse, il percorso alternativo che dalla città capoluogo conduce alla costa, cioè la strada per Triparni, questa mattina è stata scenario di uno scontro tra due mezzi che ha provocato il ferimento di una persona e la chiusura momentanea dell’arteria con inevitabili disagi alla circolazione e l’impossibilità di raggiungere per alcune ore Vibo Marina.


L’assenza di segnaletica fa scoppiare il caos

Una situazione di caos aggravata dalla mancanza di un’adeguata segnaletica che potesse informare gli automobilisti delle varie interruzioni. Così, in tanti, soltanto dinnanzi alla barriera che impediva di proseguire, si sono resi conto che la strada era bloccata e hanno dovuto fare marcia indietro senza, tra l’altro, avere indicazioni sui percorsi alternativi. Un unico cartello, all’incrocio della frazione di Longobardi, accoglieva le auto che dalla costa risalivano verso Vibo Valentia indicando come percorso alternativo un‘approssimativa direzione verso Lamezia. Reazioni di rabbia e frustrazione tra gli automobilisti, ma anche di rassegnata sopportazione a disagi che purtroppo non sono una novità da queste parti.

Chiusa anche la via che attraversa Longobardi

E da domani sarà interdetta al transito anche via Roma, la strada che attraversa Longobardi e che si innesta sulla Statale 18. Una chiusura che si rende necessaria per l’avvio di lavori straordinari attesi da settembre 2019 a causa del parziale cedimento del manto stradale. Intervento programmato dal Comune, che andrà avanti fino a maggio inoltrato. Se tutto va bene.

E in centro città voragini e transenne ovunque

E se raggiungere il capoluogo da Vibo Marina e viceversa sarà un problema, non va meglio in centro città. Sono diverse infatti le strade che non hanno retto alle piogge di questi giorni. Ed ecco che il Comune ha deciso di transennare o addirittura chiudere alcune vie, per la presenza di profonde voragini che attendono di essereriparate. E pure in questo caso la polizia municipale pare abbia dimenticato di segnalare l‘interruzione, costringendo le auto a tornare sui propri passi soltanto quando giungono dinnanzi alle barriere. Come avviene ormai da settimane alla rotonda in prossimità del Liceo scientifico.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top