L’aggressione

Violento pestaggio a Catanzaro, gravissime due persone prese a bastonate

VIDEO | L'episodio avvenuto in un maneggio del capoluogo. Sul posto i carabinieri della Compagnia provinciale

170
di Luana  Costa
9 settembre 2021
11:25

Una giornata di follia al centro ippico Valle dei Mulini a Catanzaro. C’è chi parla di strage per descrivere la brutale aggressione che rischia di costare la vita ad un uomo. Intanto il bilancio è gravissimo, due uomini – uno di 58 e l’altro di 60 anni – si trovano in sala operatoria all’ospedale Pugliese di Catanzaro con traumi cranici per le ripetute percosse ricevute al capo da un cittadino pakistano di 28 anni.

L’aggressione è avvenuta in tarda mattinata all’interno del centro ippico e i carabinieri della stazione di Catanzaro d’intesa con il nucleo radiomobile stanno cercando di ricostruire le ragioni del violento pestaggio. In primo luogo, a che titolo il 28enne si trovasse all’interno del maneggio e vi siano stati già in precedenza contrasti con le due vittime. Una terza persona – una donna che al momento dell’aggressione si trovava a cavallo – è rimasta ferita ma in maniera lieve.


Gravissime invece le condizioni dei due uomini che sono stati d’urgenza sottoposti ad un intervento chirurgico a causa delle ferire riportate. Uno in particolare lotta tra la vita e la morte dopo essere stato violentemente colpito con un bastone al capo. Nella colluttazione anche il cittadino pakistano ha riportato ferite alla testa, si trova anche lui al pronto soccorso dell’ospedale Pugliese piantonato dai carabinieri.

Aggiornamento delle ore 18.15

In serata il giovane straniero è stato arrestato. Dovrà rispondere di tentato omicidio mentre restano gravi le condizioni dei due uomini colpiti a bastonate.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top