Zumpano, ruba capi di vestiario da un negozio: arrestata dai carabinieri

Ha tentato la fuga aggredendo la responsabile dell'esercizio. Immediato l'intervento dei militari

di Salvatore Bruno
12 giugno 2017
19:19

Ha tentato di rubare alcuni capi di abbigliamento all’interno del negozio Cina City di Zumpano, ma la responsabile dell’esercizio l’ha sorpresa. Si tratta di una persona incensurata, T.M.L., 24 anni. Era insieme ad un’altra persona.

Nel momento in cui è stata bloccata ha aggredito la responsabile del negozio, tentando la fuga. I carabinieri però sono riusciti a fermarla, dichiarandola in arresto. E’ stata trattenuta nelle camere di sicurezza della caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria, con l’accusa di rapina impropria.


La complice invece ha immediatamente desistito, restituendo quanto aveva sottratto. E’ stata denunciata per tentato furto.



Salvatore Bruno

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top