Acri, la musica e la poesia di “Piano Sila” fanno tappa nella Basilica di Sant’Angelo

La manifestazione organizzata dall'associazione Siluna è giunta alla sua seconda edizione. Appuntamento per sabato 6 novembre, dalle 18, con il pianista Angelo Arciglione e l'attrice Serena Gatti

41
di Redazione
1 novembre 2021
23:01
La Basilica di Sant’Angelo d’Acri
La Basilica di Sant’Angelo d’Acri

Dopo l’esordio nell’austera e imponente Abbazia Florense di San Giovanni in Fiore, avvenuto a settembre dello scorso anno, Piano Sila fa tappa ad Acri, nella magnifica e ricca Basilica sant'Angelo, patrono della città nel Cosentino. Il pianista Angelo Arciglione e l’attrice/autrice Serena Gatti, si alterneranno con musica e parole a partire dalle ore 18.00 di sabato 6 novembre prossimo.

Piano Sila è giunto alla seconda edizione grazie all’associazione Siluna – la stessa che dal 2018 organizza il Siluna Fest secondo i principi ispiratori della “Paesologia” del poeta Franco Arminio – ed è curato da Giacinto Le Pera. Una manifestazione che non aspetta il pubblico, ma gli va incontro in luoghi e spazi non convenzionali all’interno del perimetro del Parco Nazionale della Sila. Un veicolo di promozione di un’area che gode del meritato riconoscimento di Riserva della Biosfera UNESCO.


«La proposta di Piano Sila 2021 non sarà intrattenimento - dichiara Giacinto Le Pera -  ma «vuole essere un momento di riflessione, una preghiera utile a rievocare la recente ferita che ha vessato il territorio di Acri e della Calabria durante la scorsa estate, ovvero la serie terribile di incendi che hanno devastato parte del patrimonio boschivo regionale. Un momento per riscoprirci comunità e stringerci attorno alla ferita ancora aperta».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top