La Terra del Sole alla scoperta di Squillace e dei luoghi di Cassiodoro

VIDEO | Appuntamento con la nuova puntata del format condotto da Giuseppe Gervasi questa sera ore 21 su LaC Tv

9
di Redazione
17 aprile 2021
15:46

Nella nuova puntata della Terra del Sole (in onda questa sera ore 21 su LaC Tv, canale 19 del digitale terrestre), Giuseppe Gervasi ci porterà a Squillace e a Copanello di Stalettì nella provincia di Catanzaro.

Un viaggio nei luoghi di Cassiodoro il Grande. Incontreremo Don Maurizio Franconiere, delegato per i beni culturali della diocesi di Catanzaro-Squillace innanzi la Cattedrale Santa Maria Assunta, principale luogo di culto di Squillace, costruita per volere del conte Ruggero I nell’XI secolo.


La Cattedrale conserva le reliquie del martire Sant’Agazio, decapitato a Costantinopoli da Diocleziano. Successivamente entreremo nel museo diocesano di arte sacra di Squillace: un viaggio tra ostensori, calici, paramenti sacri, dipinti e opere marmoree.

Prima di lasciare Squillace faremo visita ai ruderi del monastero di Santa Chiara e ammireremo la maestosa facciata e la torre campanaria della chiesa dedicata a Chiara d’Assisi. E poi Cassiodoro il Grande…

A Copanello di Stalettì insieme al Filosofo Massimo Iiritano, scopriremo il Vivarium di Cassiodoro: un luogo di meditazione e di studio per i monaci.

I ruderi della Chiesa di San Martino e le Vasche di Cassiodoro rappresentano la memoria del Vivarium, il cui scopo vitale, a differenza di qualsiasi altro centro monastico era il nutrimento culturale e spirituale dell’umanità intera.

“Squillace la prima tra le città dei Brutti, che si crede sia stata fondata da Ulisse il distruttore di Troia…
Sta come un grappolo d’uva sospeso ai colli…
Guarda il sole quando spunta all’orizzonte, senza bisogno che l’aurora lo annunci.”
Cassiodoro

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top