Un passo nel passato

Soverato, la storia della ferrovia jonica diventa un museo

VIDEO |  È un vero e proprio scrigno all'interno del quale è conservato il racconto di un ricco passato, tra reperti e cimeli. Un importante patrimonio custodito nei locali della Proloco 

509
di Rossella  Galati
14 marzo 2022
21:10

Ci sono anche alcune tra le tabelle di percorrenza più significative della ferrovia jonica all'interno del museo dell'associazione Ferrovie in Calabria, presieduta da Roberto Galati, allestito nella sede della Proloco di Soverato, sopra la stazione ferroviaria. Un vero e proprio scrigno contenente un migliaio di oggetti tra cimeli, reperti e documenti cartacei che prossimamente, anche grazie alla convenzione con la Fondazione Fs, sarà aperto al pubblico.

«È stato un grandissimo lavoro di ricerca e recupero che abbiamo portato avanti per anni - spiega Galati - e sicuramente non ci fermeremo qui perchè c'è ancora tanto da recuperare. Il nostro obiettivo è quello di valorizzare questo museo anche all'interno dei circuiti nazionali del turismo ferroviario».


Il museo dell'associazione Ferrovie in Calabria

Un ricco patrimonio dunque che racconta l'affascinante storia del trasporto ferroviario lungo la jonica: «Un passato sicuramente glorioso che non deve limitarci al ricordo - conclude il presidente dell'associazione Ferrovie in Calabria - ma spingerci a migliorare sempre di più i servizi. Sicuramente non riproponendo quello che non può esserci più però portando questo nostro percorso su rotaie di 470 chilometri alla dignità che merita: ad una modernizzazione e all'istituzione di servizi al pari di quelli che esistono sulla ferrovia tirrenica o nel resto d'Italia».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top