«Tutto andrà bene»: l’inno di speranza di alcuni studenti cosentini

VIDEO| Le voci e le note di circa 200 tra alunni e docenti di musica dell'Istituto comprensivo Mangone-Grimaldi si sono unite per realizzare un brano con lo scopo di «creare emozioni positive e per regalare un momento di autentica bellezza»

147
di Redazione
21 maggio 2020
11:56

«Tutto andrà bene»: questo il titolo del brano realizzato dai docenti di musica e gli alunni dell’Istituto comprensivo Mangone-Grimaldi in provincia di Cosenza. Circa 200 persone le cui voci e note si sono mescolate per dar vita ad inno di speranza in questi giorni difficili segnati da un virus che ancora appare fortissimo e dall’isolamento sociale cui esso ci costringe. Un modo per «creare emozioni positive e per regalare un momento di autentica bellezza», si legge sulla pagina Facebook della scuola.

La canzone è dedicata al maestro Ezio Bossio, recentemente scomparso, e agli alunni di ogni ordine e grado di tutta Italia. Un lavoro di squadra: ognuno da casa propria, ognuno col proprio talento, ma tutti uniti grazie alla magia della tecnologia e della musica: «Anche ai tempi del Covid-19 - così, ancora, sui social dell’Istituto -  la scuola si configura come comunità educativa ed educante e privilegia una didattica condensabile nella formula dell’“I care”, che è cura, attenzione, incoraggiamento. Una didattica orientata al recupero della dimensione relazionale che si traduce, prioritariamente, in accompagnamento e supporto emotivo. Tutto ciò traspare da questo meraviglioso lavoro: la nostra comunità scolastica, in tutte le sue componenti riesce ad unire, aggregare, promuovere la bellezza anche in un drammatico momento emergenziale».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio