Fra tradizione e innovazione, online il nuovo sito web della Varia di Palmi

VIDEO | Al suo interno il materiale storico e dell'edizione 2019 che ha come protagonista la mastodontica macchina a spalla. Svelati i nomi di alcuni artisti che si esibiranno, tra i quali Mario Biondi, Luca Carboni e Giancarlo Giannini 

294
di Francesco Altomonte
4 maggio 2019
10:43
La Varia di Palmi
La Varia di Palmi

Da oggi basterà un click per entrare nel mondo della Varia di Palmi. Nella sede del comitato di Piazza Primo Maggio, il presidente Saverio Petitto, il sindaco Giuseppe Ranuccio e i volontari che sono impegnati nell’organizzazione, hanno presentato il nuovo portale della festa che ha come protagonista la mastodontica macchina a spalla, che dal 2013 è stata inserita nel patrimonio immateriale dell’Unesco. All’indirizzo www.variadipalmi.eu si potranno acquisire tutte le informazioni sulla storia della festa della Varia, della sua nascita fino all’edizione 2019.

 

«Era ora che una festa dell’importanza della Varia di Palmi avesse un portale web tutto suo – ha dichiarato Marco Suraci, membro del Comitato Varia – Si tratta di un portale che ha al suo interno una parte dedicata alla parte storica della festa, ma che verrà aggiornato man mano che ci avvicineremo all’ultima domenica di agosto, con il programma, gli eventi collaterali».

 

All’interno del nuovo portale, ben fatto e molto intuitivo, si avrà anche la possibilità di acquisire informazioni su tutto quello che c’è di interessante da vedere, visitare e vivere in città durante la stagione estiva. Nel corso della conferenza stampa sono stati svelati anche i nomi di alcuni artisti che saranno ospiti durante le serate che porteranno all’ultima domenica di agosto, data della celebrazione della Varia, che rappresenta l’assunzione in cielo della Vergine Maria.

 

«Quest’anno avremo degli ospiti molto importanti – ha detto il presidente del Comitato Varia Saverio Petitto – voglio citare Mario Biondi che a Palmi effettuerà l’unica data europea del suo tour non a pagamento. Avremo anche Luca Carboni, Giancarlo Giannini e tanti altri che sveleremo tra qualche settimana».  

 

L’edizione 2019 della Varia, quindi, affonderà le sue radici nell’immenso patrimonio culturale e religioso che stanno alla base della rappresentazione stessa della corsa della macchina a spalla, ma con uno sguardo rivolto con orgoglio al futuro.

«Come avevamo promesso – ha affermato Giuseppe Ranuccio, sindaco di Palmi – da un lato vogliamo mantenere saldi i principi che hanno dato origine e che oggi ancora sono il cuore pulsante della festa, dall’altro alziamo il livello qualitativo con il lancio del portale web dedicato alla festa. Sono orgoglioso del lavoro che il Comitato sta facendo e sono sicuro che l’edizione 2019 della Varia sarà bellissima».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio