La Passione rivive nel rito dei “Vattienti” di Nocera, una mostra a Praia a Mare

La manifestazione legata alla Pasqua negli scatti del fotografo e giornalista Salsini. L’evento al Museo comunale

26 marzo 2018
14:25

E' un rito unico in Calabria. Un forte legame con le tradizioni locali e con le manifestazioni legate alla Pasqua. Il rito dei "Vattienti", l'autoflagellazione, a Nocera Terinese. E' questo il tema di una mostra fotografica tematica curata dal giornalista e fotografo Luigi Salsini, al Museo comunale di Praia a Mare (Cosenza), in via Dante Alighieri. I fotogrammi di una tradizione unica in Calabria e nel mondo per lasciare un segno nella memoria di tutti.

Le immagini dei "Vattienti" che si flagellano, la sera del venerdì Santo e nella giornata del Sabato Santo, dal 1.300 con le "lanze", tredici punte di vetro infilate nel sughero. martedì 27 marzo, alle ore 10.00, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della mostra fotografica che ha per tema, appunto "Il rito dei Vattienti di Nocera Terinese". Nel corso dell'evento sono previsti gli interventi dell'assessore alla Cultura di Praia a Mare, Anna Maiorana, e dell'autore degli scatti fotografici, Luigi Salsini, giornalista.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top