Contro lo spopolamento case in vendita ad un euro a Curinga

VIDEO | Il piccolo centro del catanzarese mira in questo modo a rivitalizzare il paese e a ridare vita ad un centro storico di indubbia bellezza ma disabitato

285
di Tiziana Bagnato
16 aprile 2019
14:09

Case del centro storico in vendita ad un euro. Succede a Curinga, piccolo centro del catanzarese, che si estende dalle colline al mare e che negli ultimi anni ha visto un lento abbandono del nucleo del paese ad appannaggio di zone come quella di Acconia. Il progetto messo in campo dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Serrao, su spinta del consigliere delegato al Centro Storico Pasquale Ferraro e sulla scia di quanto fatto anche da Vittorio Sgarbi a Salemi, mira ad ottenere la cessione a titolo gratuito o alla cifra simbolica di un euro da parte dei proprietari degli immobili abbandonati.

 

Il Comune svolgerà la funzione di intermediario e di garante, fra i soggetti interessati alla cessione dell’immobile e agli acquirenti, che si renderanno disponibili con lo scopo di ridare vita al nucleo del paese. Obbligatoria la ristrutturazione entro 18 mesi. «Le case selezionate saranno tutte abitabili, hanno solo necessità di essere ristrutturate. Vogliamo che Curinga venga abitata da cittadini di tutta l’Europa», ha spiegato Serrao a LaCNews24. Lo scopo è quello di ripopolare la zona, e non solo nel periodo estivo. «Speriamo entro qualche anno di essere riusciti a rendere vive zone che sono ora completamente abbandonate - spiega Ferraro -  Il nostro è un Comune a forte propensione turistica e vogliamo che questa propensione trovi uno sfogo».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio