La Sila si prepara al post-Covid con la seconda edizione del focus sul turismo montano

Dal 14 al 19 dicembre Destinazione Sila organizza l’annuale congresso Itms dedicato alle risorse turistiche della montagna. Incontri rigorosamente in streaming con esperti, docenti, istituzioni e operatori del settore

127
di Redazione
9 dicembre 2020
18:04

Dal 14 al 19 dicembre Destinazione Sila organizza l’annuale focus dedicato al turismo montano. Organizzazione turistica territoriale, comunicazione digitale e sostenibilità saranno alcuni dei temi cardine di Itms – Incontri Turismo Montano Sostenibile 2020 che vedrà la partecipazione di esperti, professionisti del settore, docenti, istituzioni e operatori turistici.

Modalità online per non fermare il confronto

«Siamo convinti che la ripartenza debba essere sostenuta da una progettazione concreta – commenta il presidente di Destinazione Sila, Daniele Donnici – e sarà questo il punto focale dell’evento. Realizzeremo l’edizione in modalità online perché è necessario muoversi adesso, non perdere il filo, continuare ad operare per lo sviluppo delle destinazioni territoriali attraverso un lavoro di cooperazione che guarda alla sostenibilità e alla costruzione di nuove competenze».


Gli incontri in streaming

In cartellone 3 incontri online – lunedì 14, mercoledì 16 e venerdì 18 dicembre alle ore 17.30 – che sarà possibile seguire in diretta sulla pagina Facebook dedicata all’evento e 2 incontri formativi rivolti agli operatori – il 15 e il 17 dicembre dalle ore 10.00 alle 12.00 –. Una settimana intensa di formazione e aggiornamento, realizzata con il patrocinio del Parco Nazionale della Sila, che si concluderà sabato 19 dicembre con la presentazione dell’agenda eventi 2021 alle ore 10.00.

 

«Il turismo è uno dei settori più duramente colpiti dalla crisi pandemica – continua Donnici – e con Itms2020 vogliamo programmare una ripartenza che risponda ai nuovi trend e alle nuove esigenze turistiche, che punti molto sulla formazione. La Sila resta ancora un territorio per molti versi inesplorato ricco di una serie di potenzialità da sfruttare al meglio».

 

Il programma

Si parte il 14 dicembre con Destinazioni turistiche: nuove frontiere post Covid. L’incontro verte sui modelli di governance turistica proponendosi di rispondere a necessità e preoccupazioni dell’intera filiera attraverso il confronto e la partecipazione di esperti, operatori del settore e istituzioni.

All’evento, in diretta alle 17.30 anche su Esperia TV – canale 18 del digitale terrestre –, parteciperanno diversi sindaci del comprensorio silano, l’assessore al turismo della Regione Calabria Fausto Orsomarso e il presidente del Parco Nazionale della Sila Francesco Curcio. Tra gli ospiti anche Antonio Pezzano esperto di destination management che illustrerà gli aspetti tecnici relativi alla costruzione di una efficiente Dmo bottom-up, organismo essenziale per la promozione turistica di un territorio.

 

Sila, destinazione sostenibile: i vantaggi della Cets è il titolo del secondo incontro di Itms 2020 che vedrà protagonista la Carta Europea del Turismo Sostenibile, prestigioso riconoscimento conferito al Parco Nazionale della Sila. Turismo e sostenibilità ambientale sono i punti cardine di questo focus: la Cets come buona pratica ma anche come strumento di marketing e comunicazione per il raggiungimento di nuove nicchie di mercato propense allo slow tourism.

 

Il 18 dicembre sarà invece la comunicazione il tema centrale del focus Comunicare un territorio nell’era del digitale: raccontare i luoghi da un punto di vista autentico, professionale e corretto significa studiare delle strategie mirate e metterle in campo. Un focus che analizzerà tutti i diversi aspetti della comunicazione territoriale, in particolare quella del mondo digitale.

 

Spazio anche alla formazione con due webinar gratuite, uno dedicato al Revenue Management e alla digitalizzazione delle imprese, l’altro alle strategie di gestione delle risorse umane per ottimizzare i tempi e creare un ambiente di lavoro armonioso.

Gli incontri dedicati al turismo montano si concluderanno sabato 19 dicembre con la presentazione dei principali eventi in programma per il 2021 in Sila. Un binomio virtuoso, quello che unisce turismo ed eventi, che merita di essere approfondito nella programmazione di Itms 2020.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top