Sila sotto la neve, un semaforo va in tilt e sulla Statale 107 è caos

FOTO-VIDEO | Lunghe code in prossimità di Spezzano dove da due mesi vige il senso unico alternato per lavori in corso. Automobilisti inviperiti per le infinite attese

di Salvatore Bruno
6 gennaio 2019
21:05
134

Più disagi per il traffico in Sila, che per la neve tornata a cadere copiosa nella serata. La giornata soleggiata ha favorito una massiccia affluenza di turisti, in particolare a Camigliatello e Lorica. Con l’imbrunire, le condizioni atmosferiche sono bruscamente cambiate ed è iniziata una copiosa nevicata, con problemi di circolazione stradale lungo la Statale 107. Non tanto per il manto bianco sull’asfalto ma per le lunghe code segnalate a Spezzano, in prossimità di un senso unico alternato regolato da un impianto semaforico, causato da lavori in corso che vanno avanti ormai da oltre due mesi.

Un'ora e mezza per percorrere pochi chilometri

La percorrenza di pochi chilometri in alcuni frangenti è stata superiore ai 90 minuti, ed ha messo a dura prova la pazienza degli automobilisti. Era facile prevedere per il weekend dell’Epifania un sensibile aumento del flusso veicolare ma l’Anas non ha ritenuto di dover procedere alla regolazione del transito attraverso personale sul posto, che avrebbe sicuramente ridotto le attese. Nonostante i solleciti del sindaco Salvatore Monaco il quale ha preannunciato un ricorso al Prefetto.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio