Nuccio Caffo, da presidente a commissario della Camera di Commercio di Vibo Valentia

Il plauso di Confindustria: «Ha dimostrato di saper tutelare e sostenere le attività camerali e l’intero sistema imprenditoriale»

306
di Redazione
21 gennaio 2021
15:45
Da sinistra Nuccio Caffo con il padre Pippo, l’erede del re dei distillati nominato commissario della Camera di Commercio di Vibo Valentia
Da sinistra Nuccio Caffo con il padre Pippo, l’erede del re dei distillati nominato commissario della Camera di Commercio di Vibo Valentia

L’imprenditore Nuccio Caffo è stato nominato commissario straordinario della Camera di Commercio di Vibo Valentia, dopo esserne stato presidente. La nomina è salutata con soddisfazione da Confindustria Vibo Valentia che, in una nota, spiega come «Caffo, già nelle funzioni di presidente - ha dimostrato nel corso del mandato svolto, e ancor più nella fase finale di governo dell’ente, ampie doti di terzietà, visione strategica, nonché di capacità di tutelare e sostenere le attività camerali e l’intero sistema imprenditoriale».

Confindustria Vibo, pertanto, esprime la certezza che anche nel ruolo di commissario straordinario della Camera di Commercio, «profonderà ogni energia utile a sostenere la transizione verso il nuovo assetto dell’ente camerale. A Sebastiano Caffo – chiosano gli industriali vibonesi - formuliamo i nostri più fervidi auguri per lo svolgimento del delicato compito a cui è stato chiamato».   


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top