L’incontro

Patto per lo sviluppo della Calabria, venerdì a Catanzaro il presidente di Unindustria Bonomi

Il Consiglio di presidenza degli industriali si terrà alla Cittadella alla presenza del governatore, Roberto Occhiuto. L'obiettivo è definire una nuova governance per generare un percorso di crescita 

3
6 luglio 2022
17:07
Aldo Ferrara e Carlo Bonomi
Aldo Ferrara e Carlo Bonomi

Il prossimo venerdì il presidente di Unindustria Carlo Bonomi sarà nuovamente a Catanzaro, dopo la viista dell’ottobre scorso. In quella data si terrà infatti il Consiglio di Presidenza degli industriali calabresi a cui parteciperà appunto Bonomi e si terrà alla Cittadella presieduto da Aldo Ferrara e alla presenza del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto.

Alla riunione del Consiglio di Presidenza parteciperanno inoltre Natale Mazzuca, componente del consiglio generale di Confindustria; Fortunato Amarelli presidente della sede territoriale Confindustria Cosenza; Mario Spanò presidente della sede territoriale Confindustria Crotone; Domenico Vecchio presidente della sede territoriale Confindustria Reggio Calabria; Rocco Colacchio presidente della sede territoriale Confindustria Vibo Valentia; Giovan Battista Perciaccante presidente Ance Calabria; Daniele Diano presidente del comitato piccola industria Unindustria Calabria; Umberto Barreca presidente del gruppo giovani imprenditori Unindustria Calabria, accompagnati dai direttori Dario Lamanna direttore Unindustria Calabria e della sede territoriale Confindustria Catanzaro e Rosario Branda direttore della sede territoriale Confindustria Cosenza; Daniela Ruperti direttore della sede territoriale Confindustria Crotone; Francesca Cozzupoli direttore della sede territoriale Confindustria Reggio Calabria; Anselmo Pungitore direttore della sede territoriale Confindustria Vibo Valentia, Luigi Leone direttore Ance Calabria.


L’incontro avrà come oggetto il “Patto per lo Sviluppo della Calabria” fortemente voluto da Confindustria Calabria, anche a seguito della costituzione della cabina di regia; dialogo già avviato durante l’ultima assise regionale degli industriali, alla quale hanno partecipato il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, il presidente della Regione Roberto Occhiuto e il segretario generale della CIisl Luigi Sbarra.

La visita del presidente di Confindustria Carlo Bonomi si inquadra nell’ambito di una forte azione di politica economica e di disegno industriale avviata da Unindustria Calabria, il cosiddetto “Patto per lo Sviluppo”, che configura una diretta ed immediata conseguenza del cambio di passo, impresso da Unindustria Calabria. Obiettivo prioritario è certamente quello di assurgere ad un ruolo di governance strategica che consente di orientare le risorse finanziarie disponibili e gli investimenti al fine di generare un percorso di crescita di lungo periodo, idoneo a determinare un significativo e concreto mutamento dei parametri di sviluppo occupazionale che da troppi anni caratterizzano la Calabria.

In tale direzione si inserisce la necessaria e conseguente azione ad ampio raggio, coinvolgendo tutti i livelli istituzionali, in una logica di assoluta condivisione degli obiettivi strategici quali ad esempio, le infrastrutture, la logistica avanzata, la mobilità sostenibile, le infrastrutture digitali e, soprattutto, gli investimenti. Con il Patto per lo Sviluppo, proposto da Unindustria Calabria, si determina un vero e proprio salto di qualità, trasformando una rituale e semplice rivendicazione territoriale, in un piano programmatico di disegno industriale che consente da un canto, di intercettare con efficacia le significative risorse disponibili, e dall’altro, di imprimere un’accelerazione di modernizzazione del sistema produttivo, in linea con le nuove opportunità dettate dalle transizioni in atto.

Confindustria, infatti, grazie alla disponibilità del presidente Bonomi ed alla condivisione di questo percorso, ha assicurato la collaborazione del Centro Studi Nazionale nella configurazione operativa di questo progetto che trasformi le speranze in fatti e le parole in azioni coerenti.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top