L’intervento

Ponte sullo Stretto, Giammanco (Fi): «Opera importante ma nulla si muove»

L’esponente azzurra critica nei riguardi del ministro Giovannini che ha stabilito la necessità di un nuovo progetto: «Un modo per prendere ancora tempo. Manca la volontà politica»

47
di Redazione
4 maggio 2022
20:02

Il Ponte sullo Stretto e l’importanza dell’infrastruttura per il Meridione al centro dell’intervento di Gabriella Giammanco, vicepresidente di Forza Italia in Senato e portavoce azzurra in Sicilia. L’esponente azzurra, in particolare, commentando sui social ha affermato: «Che il Ponte sullo Stretto sia un’opera importante per la Sicilia e per il Sud, è un dato di fatto. Il punto è che lo è anche per il resto del Paese. Un’infrastruttura di questa portata significa non solo collegamenti efficienti e rapidi ma anche posti di lavoro e nuove opportunità di sviluppo. Eppure, nulla si muove. Anzi».

 


Come denuncia «giustamente Il Giornale questa mattina, il ministro Giovannini ha stabilito che il progetto va riscritto in seguito a uno nuovo studio di fattibilità. Si ricomincia tutto da capo insomma, un modo per prendere ancora tempo e non far nulla che in realtà – evidenzia la Giammanco - nasconde la mancanza di volontà politica nel portare avanti la realizzazione di quest’opera».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top