La mobilitazione

Senza stipendi da mesi, protesta dei lavoratori di Locride Ambiente: bloccata la statale 106 a Siderno

I dipendenti inferociti per i ritardi nell’erogazione delle mensilità arretrate: «Siamo stanchi dei continui tira e molla. Siamo trattati peggio degli schiavi»

29
di Ilario  Balì
8 febbraio 2022
11:26
La protesta dei dipendenti della Locride Ambiente
La protesta dei dipendenti della Locride Ambiente

Traffico bloccato questa mattina a Siderno per il corteo di protesta dei lavoratori di Locride Ambiente, senza stipendio da mesi. I dipendenti della società che si occupa della raccolta dei rifiuti sul territorio sono scesi in piazza esponendo striscioni e bandiere per manifestare la loro preoccupazione sui ritardi nell’erogazione delle mensilità arretrate.

«Un’azienda è sana quando rispetta i diritti dei lavoratori - dichiarano i manifestanti - siamo stanchi dei continui tira e molla. Neanche gli schiavi lavorano gratis. La Locride Ambiente fa azienda con i nostri stipendi. Attivare il potere sostitutivo a cosa è servito? Vergogna».


Nell’occasione il sindacato Slai Cobas, rappresentato da Nazzareno Piperno, ha dato mandato ai suoi legali di proporre istanza di fallimento di Locride Ambiente.

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top