Calabresi vincenti, tre giovani neo laureati premiati a Roma

Il prestigioso riconoscimento assegnato a studenti di Rossano, Filadelfia e Soriano nell'ambito di un'iniziativa promossa dalla Fondazione Italia-Usa 

di Marco  Lefosse
31 gennaio 2019
13:52
Antonio Vardi, Domenico De Nisi e Simone Ceravolo
Antonio Vardi, Domenico De Nisi e Simone Ceravolo

Speriamo che tra qualche anno non siano anche loro annoverabili tra i cervelli in fuga che sempre più spesso lasciano la Calabria per costruirsi altrove la propria vita. Adesso, però, è solo il tempo dell’orgoglio per alcuni brillanti studenti calabresi, premiati lo scorso 28 gennaio a Roma presso nella nuova aula del palazzo dei gruppi parlamentari, nell’ambito di un’iniziativa promossa dalla Fondazione Italia-Usa in collaborazione con il Centro studi Comunicare l’impresa.


Tra di loro, Antonio Virardi - 24 anni, di Rossano - che lo scorso 23 luglio ha conseguito la Laurea in Economia aziendale e management presso l’Università della Calabria con 110 e lode. Stesso percorso di studi e stessi brillanti risultati universitari per Domenico De Nisi - 26 anni, di Filadelfia - e Simone Ceravolo - 23 anni, di Soriano - anche loro insigniti del prestigioso riconoscimento, nel corso della cerimonia capitolina.

 

Ai tre giovani neolaureati sono stati consegnati una pergamena di merito che attesta la qualifica di professionista accreditato presso la Fondazione ed il nulla osta per la partecipazione gratuita al Master in Global marketing, comunicazione e Made in Italy. Si tratta di un percorso formativo altamente professionalizzante in materia di internazionalizzazione delle imprese, supportato dalle testimonianze di importanti professionisti e membri delle più alte istituzioni. Alla cerimonia erano presenti i vertici della Fondazione, parlamentari e qualificati esponenti del mondo delle imprese, del giornalismo e delle istituzioni.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio