Da tre mesi senza stipendio, scatta la protesta degli operatori ecologici a Siderno

Il sit-in davanti alla sede della società mista che gestisce il servizio raccolta rifiuti. Al fianco dei dipendenti i sindacati e il Partito Comunista

13
di Ilario  Balì
4 giugno 2019
11:54

Stamattina a Siderno una decina di dipendenti di Locride Ambiente, la società mista che gestisce il servizio di raccolta rifiuti nel reggino, hanno pacificamente manifestato per qualche ora sul centralissimo corso della Repubblica. Secondo quanto si è appreso, alla base del sit-in il mancano pagamento dello stipendio che attendono da tre mesi dal Comune in cui svolgono il loro lavoro. Al fianco dei lavoratori il sindacato Slai-Cobas e la sezione locale del Partito Comunista.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio