Emergenza pandemia

Covid, in Austria vaccinazione obbligatoria a partire da febbraio

È il primo Paese in Europa a chiudere tutto a causa della quarta ondata. Il governo ha detto che il nuovo lockdown potrà durare tra i 10 ed i 20 giorni

71
di Redazione
19 novembre 2021
13:13

L'Austria in lockdown da lunedì 22 novembre. Il Paese, il primo in Europa a chiudere tutto per la quarta ondata covid, renderà il vaccino contro il Covid obbligatorio a partire da febbraio 2022 mentre la terza dose potrà essere somministrata anche dopo soli 4 mesi dall'ultima. 

Lo ha detto il cancelliere austriaco Alexander Schellenberg annunciando nuove misure per contrastare la nuova ondata di coronavirus. Secondo gli ultimi dati in Austria l'incidenza è arrivata a 1.000 casi ogni 100mila abitanti. Il governo ha detto che il nuovo lockdown potrà durare tra i 10 ed i 20 giorni.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top