Egitto, trovati 27 sarcofagi risalenti a 2.500 anni fa

Straordinaria scoperta a Saqqara, a sud della città moderna de Il Cairo. I reperti sono stati rinvenuti all’interno di una antica necropoli

54
di Redazione
21 settembre 2020
11:20
I sarcofagi rinvenuti, foto ansa
I sarcofagi rinvenuti, foto ansa

Sepolti più di 2.500 anni fa e da allora mai più aperti, 27 sarcofagi sono stati portati alla luce dagli archeologi in un'antica necropoli egizia. La tomba è stata ritrovata all'interno di un pozzo in un sito sacro a Saqqara, a sud della città moderna de Il Cairo, un luogo di sepoltura attivo per più di 3.000 anni e patrimonio mondiale dell'Unesco.

 

La scoperta, riferisce la Bbc, è considerata dagli esperti una delle più grandi nel suo genere. Le fotografie pubblicate mostrano bare di legno ben conservate dipinte con colori vivaci e altri manufatti più piccoli.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio