Elezioni Usa, Congresso pronto a certificare la vittoria di Biden. Trump: «Non ci arrenderemo»

Tensioni tra la polizia e i sostenitori del presidente uscente che ribadisce: «Non concederemo mai la vittoria»

15
di Redazione
6 gennaio 2021
20:34
Donald Trump, foto ansa
Donald Trump, foto ansa

I sostenitori di Donald Trump sono arrivati a Capitol Hill, dove il Congresso è impegnato nel processo per la ratifica della vittoria di Joe Biden. Immediato lo scontro con la polizia, costretta a intervenire dopo che gli appelli a disperdersi sono caduti nel vuoto.

«Non ci arrenderemo mai, non concederemo mai» la vittoria: Donald Trump ha esordito così davanti ad alcune migliaia di fan radunatisi nel parco a sud della Casa Bianca per la manifestazione 'Save America' contro i brogli. «Se Mike Pence fa la cosa giusta vinciamo le elezioni»: arringando i suoi fan a Washington, il presidente uscente rafforza le pressione sul vicepresidente perché ribalti la vittoria di Joe Biden quando il Congresso si riunirà sotto la sua presidenza per certificarla.


Nel suo comizio contro i brogli, a Washington, Donald Trump ha attaccato come "deboli" i repubblicani che al Congresso intendono certificare la vittoria di Joe Biden.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top