Guerra in Ucraina

La Russia avverte: «Contromisure adeguate contro Usa e Europa se il loro coinvolgimento aumenterà»

Intanto il conflitto non si ferma. Raid nella notte su Zaporizhzhia: nel mirino un'infrastruttura della città già duramente colpita nei giorni scorsi 

31
di Redazione
11 ottobre 2022
09:36
Guerra in Ucraina, foto ansa
Guerra in Ucraina, foto ansa

«Contromisure adeguate» contro gli Stati Uniti e gli alleati europei se, nella guerra in Ucraina, «il loro coinvolgimento aumenterà». Nuovi avvertimenti dalla Russia attraverso le parole del vice ministro degli Esteri Sergei Ryabkov, in un'intervista all'agenzia Ria Novosti.

«La Russia sarà costretta a prendere contromisure adeguate, comprese quelle di natura asimmetrica - ha ammonito il numero due della diplomazia di Mosca -. È ovvio che un confronto diretto con gli Stati Uniti e la Nato non è nell'interesse della Russia. Stiamo lanciando un avvertimento e speriamo che Washington e le altre capitali occidentali si rendano conto del pericolo di un'escalation fuori controllo».


Nuovi bombardamenti in Ucraina

Intanto la guerra non si ferma. Le sirene dell'allarme aereo sono tornate a suonare questa mattina a Kiev, dopo i massicci raid russi di ieri costati la vita nella capitale e in altre città a 14 persone ed il ferimento di un centinaio. Lo riferiscono vari giornalisti stranieri sul posto. Il Kyiv independent ha dato notizia invece di raid nella notte su Zaporizhzhia: nel mirino «un'infrastruttura della città» già duramente colpita nei giorni scorsi con attacchi che hanno fatto oltre 40 morti tra i civili. Sono state «almeno 15» le esplosioni registrate nella notte nella città.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top