Musica, i Maneskin vincono l'Eurovision e portano il tricolore sul tetto d'Europa

La band romana riporta il titolo in Italia dopo 31 anni: nel 1990 vinse Toto Cutugno. Al secondo posto del contest la Francia che chiude davanti alla Svizzera

655
di Redazione
23 maggio 2021
06:10

Dopo aver conquistato il successo all'ultimo festival di Sanremo, i Maneskin hanno ottenuto la vittoria anche all'Eurovision Song Contest 2021 con il brano Zitti e buoni, con 524 voti, di cui 318 ricevuti dal televoto. Al secondo posto la Francia con 499 e poi Svizzera con 432. La band romana riporta il titolo in Italia dopo 31 anni: sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.

La polemica

Subito dopo la vittoria sui social sono piovute le critiche a Damiano, accusato di aver "sniffato" in diretta televisiva, prendendo spunto da un video in cui si abbassa verso il tavolino. Il frontman replica piccato in conferenza stampa: «Io non uso droghe. Non dite una cosa del genere. Niente cocaina».


La replica del gruppo su Instagram

«Siamo davvero scioccati riguardo a ciò che alcune persone hanno detto su Damiano che fa uso di droghe - il messaggio apparso nelle stories Instagram del gruppo -. Siamo davvero contro le droghe e non abbiamo mai usato cocaina. Siamo pronti per fare i test perché non abbiamo niente da nascondere. Siamo qui per suonare la nostra musica, siamo felici della nostra vittoria all'Eurovision e vogliamo ringraziare tutti quanti per il supporto. Il rock n roll non muore mai. Vi amiamo».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top