L’accordo

Nato, dalla Turchia via libera all’ingresso di Svezia e Finlandia

I tre Paesi hanno siglato un memorandum d’intesa. Il segretario generale dell'Organizzazione del trattato dell'Atlantico Jens Stoltenberg: «Abbiamo mostrato di saper risolvere i problemi attraverso le negoziazioni» (ASCOLTA L'AUDIO)

19
di Redazione
29 giugno 2022
07:05
L’accordo Svezia, Finlandia e Turchia nella foto di Jens Stoltenberg (Nato) pubblicata su twitter
L’accordo Svezia, Finlandia e Turchia nella foto di Jens Stoltenberg (Nato) pubblicata su twitter

Svezia e Finlandia pronte all’ingresso nella Nato. Nelle scorse ore la Turchia ha ritirato il veto e i tre Paesi hanno stipulato un memorandum d'intesa.  La Turchia «ha avuto quello che chiedeva» dai colloqui con Svezia e Finlandia sulla loro adesione alla Nato. Lo riferisce la presidenza turca, sottolineando di aver ottenuto la «piena cooperazione» da Helsinki e Stoccolma contro il Pkk e i suoi alleati.

«La politica delle porte aperte della Nato è un successo, abbiamo mostrato di saper risolvere i problemi attraverso le negoziazioni, con l'ingresso di Svezia e Finlandia nell'alleanza saremo tutti più sicuri». Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, precisando che i dettagli del memorandum saranno presto firmati, compreso l'accordo sulle estradizioni, che rispetterà gli standard europei. Stoltenberg ha poi precisato che i leader Nato a questo punto inviteranno ufficialmente Svezia e Finlandia nel corso del vertice, passaggio che aprirà la via al percorso di ratificazione da parte di tutti gli alleati. «Con il loro ingresso tutto il quadro dello scacchiere baltico-scandinavo verrà rafforzato», ha aggiunto.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top