I nuovi Nutella biscuits vanno a ruba. E i bagarini ne approfittano: 8 euro a confezione

A Napoli scatta subito il “business” dei biscotti farciti con l’amatissima crema alla nocciola e un pacco arriva a costare 6, addirittura 8 euro (più del doppio, rispetto ai canonici 3 euro)

471
di Redazione
29 novembre 2019
12:50

I nuovi “Nutella Biscuits” hanno fatto così tanto successo da essere divenuti una leccornia difficile da trovare sugli scaffali dei supermercati. In tre settimane le vendite in tutta Italia si avvicinano ai 57 milioni di unità. E non accennano a fermarsi. Insomma, i nuovi  biscotti con l’amatissima crema alla nocciola vanno a ruba. Tanto che già non si trovano più in supermercati e salumerie, che richiedono maggiori rifornimenti alla Ferrero. Così, a Napoli scatta subito il “business” ed entrano in scena i “bagarini” dei biscotti farciti con l’amatissima crema alla nocciola. Come riporta “Il Mattino”, in diversi minimarket tra Mergellina, la Torretta e il Vasto, una “preziosa” confezione arriva a costare 6 euro, addirittura 8 (più del doppio, rispetto ai canonici 3 euro).

 

Il trucco, per i negozianti, è accalappiarsi quante più confezioni possibile all’ingrosso, per poi centellinarle ai clienti appena iniziano a scarseggiare. Con una maggiorazione a discrezione sul prezzo. Tanto c’è chi è disposto a pagare molto di più per accalappiarsi anche un solo un sacchetto. L’affare funziona e i nuovi biscotti, che hanno fatturato in tutto i Paese oltre 8 milioni di euro, diventano una cara tentazione per i più golosi.

 

LEGGI ANCHE: 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio