• Destinazioni
  • Eventi
  • Food
  • Storie
  • Evento Tropea
333
di Redazione
19 agosto 2022
11:34

Tra enogastronomia e musica, tutto pronto a Cittanova per la Festa nazionale dello Stocco

La macchina organizzativa è al lavoro per definire gli ultimi dettagli. L'appuntamento, giunto alla ventunesima edizione, vedrà anche i concerti dei Nomadi e di Cosimo Papandrea

Eventi

L’attesa è quasi finita, poi sarà XXI Festa Nazionale dello Stocco. Domani (20 agosto) Cittanova tornerà a vestirsi da capitale dell’enogastronomia d’eccellenza e della grande musica italiana, in un teatro sotto le stelle ormai celebre in tutto il Sud Italia. In queste ore la straordinaria macchina organizzativa messa in campo dall’Associazione Turistica “Pro Loco” e dall’Azienda Stocco&Stocco è al lavoro per definire gli ultimi dettagli dell’evento.

La novità assoluta, quest’anno, sarà rappresentata dai due concerti in programma: in viale Campanella si esibiranno i “Nomadi” (ore 22,00, ingresso libero) per il tour collegato al nuovo album “Solo esseri umani”; in piazza Calvario, invece, si ballerà sulle note di Cosimo Papandrea (ore 24,00, ingresso libero). Una notte di luci e musica, divertimento e cultura.


Accanto alle note dei grandi artisti italiani, il contraltare dei sapori unici della grande cucina. Per la ventunesima edizione il menù della Sagra (ore 19,30) proporrà cinque piatti pregiati selezionati da chef d’eccezione. La tradizionale frittellina di stocco, l’antipasto di stocco, il gustosissimo primo di stocco e ventricelle. Quindi i due secondi: uno di stocco e uno di baccalà.

Torna, dunque, uno dei momenti più attesi dell’estate calabrese: una kermesse costruita su un binomio consolidato, tra enogastronomia d’eccellenza e musica d’autore. Un percorso di bellezza e colori che coinvolgerà, ancora una volta, migliaia di persone: tra appassionati, turisti, curiosi.

«Siamo pronti a vivere un appuntamento di qualità che ha radici nella tradizione e lo sguardo rivolto al futuro – ha spiegato il presidente dell’Associazione Turistica Pro Loco Pino Gentile –. La celebre Sagra dello Stocco con i suoi sapori unici, i concerti dei “Nomadi” e di Cosimo Papandrea, la partecipazione del pubblico daranno nuova luce all’intero territorio».

«Cittanova vuole confermarsi capitale  dell’enogastronomia più autentica e luogo di cultura, accoglienza e partecipazione – ha sottolineato lo storico imprenditore patron dell’Azienda Stocco&Stocco Francesco D’Agostino -. Domani i riflettori di un’intera regione saranno rivolti su viale Campanella per ribadire la bellezza del nostro progetto di promozione di un territorio, delle sue eccellenze e della sua storia».

Il Sindaco della città, Francesco Cosentino, in questi giorni è tornato a ribadire l’importanza culturale e turistica di uno degli eventi più attesi dell’estate. «Ritorna anche quest’anno un appuntamento straordinario per l’agenda socioculturale del territorio e dell’intera Calabria – ha sottolineato il primo cittadino – e siamo certi che il grande lavoro messo in campo dall’Associazione Turistica “Pro Loco” e dall’Azienda Stocco&Stocco per la realizzazione della Festa saprà restituire le giuste soddisfazioni sia in termini di partecipazione che di apprezzamento complessivo per i contenuti proposti. Questa manifestazione rappresenta un fiore all’occhiello non solo per la nostra comunità, ma per l’intero Mezzogiorno del Paese. Un ringraziamento sincero va rivolto alla Associazione Turistica “Pro Loco” presieduta da Pino Gentile e all’Azienda Stocco&Stocco di Francesco D’Agostino per l’eccezionale impegno profuso anche quest’anno a sostegno di un percorso virtuoso, storicizzato e vincente mirato alla valorizzazione e alla promozione del paese e delle sue eccellenze culturali ed enogastronomiche».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top