Catanzaro, bagarre al Comune: volano gli stracci tra due esponenti di FI

Nel partito azzurro da diversi mesi non c'è pace. All'indomani delle elezioni provinciali è scoppiato il caso dei due frondisti additati come franchi tiratori ma mai espulsi

14
di L. C.
11 marzo 2019
13:25
Vicepresidente del Consiglio Comunale, Roberta Gallo
Vicepresidente del Consiglio Comunale, Roberta Gallo

Volano gli stracci all'interno del gruppo consiliare catanzarese di Forza Italia. E il malcontento finora circoscritto ai soli esponenti maschili del partito azzurro, adesso sembra dilagare anche tra le rappresentanti del gentil sesso. Dopo le accuse di tradimento e di espulsione che hanno vivacizzato il dibattito politico in città all'indomani delle elezioni provinciali, nel partito azzurro adesso la bagarre è scoppiata tra due consigliere, una delle quali non proprio nuova a finire nell'occhio del ciclone mediatico.

 

L'episodio si è consumato questa mattina nel corso dello svolgimento di una commissione consiliare e i toni del dibattito pare si siano particolarmenti accesi tra la vicepresidente del Consiglio comunale, Roberta Gallo (FI), e la presidente della commissione Politiche sociali, Manuela Costanzo (Obiettivo Comune). Uno strascico polemico che mette ancora una volta in evidenza gli attriti presenti più consistente gruppo consiliare, probabilmente troppo composito e eterogeneo.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio