Amministrative 2022

Ballottaggio Acri, Zanfini: «Auguri a Capalbo, ma metà della città è con noi»

VIDEO | Rimonta parziale del candidato di centrodestra rispetto all’esito del primo turno: «Lavorerò affinché il movimento che mi ha sostenuto non si disperda»

98
di Salvatore Bruno
27 giugno 2022
10:16

Al primo turno Natale Zanfini rispetto a Pino Capalbo aveva dieci punti percentuali di svantaggio. Al ballottaggio ha accorciato le distanze notevolmente. Ma la rimonta non è stata sufficiente per operare il sorpasso. Le proporzioni ridotte della sconfitta offrono al candidato sconfitto, una chiave di lettura.

«Faccio i complimenti al sindaco riconfermato di cui riconosco la vittoria. Ma abbiamo dimostrato che la metà della popolazione non è soddisfatta dell’azione amministrativa – dice Zanfini pochi minuti dopo la fine dello spoglio – Abbiamo sfiorato il successo nonostante avessimo di fronte un’armata incredibile che ha potuto contare anche sulla macchina amministrativa. Per questo sono soddisfatto del risultato e ringrazio tutti colo che mi hanno sostenuto. Lavorerò affinché il movimento che mi ha sostenuto non si disperda».


LEGGI ANCHEAcri, Capalbo si concede il bis da sindaco: «La città ha apprezzato quanto fatto in questi 5 anni»

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top