«Con Mara Carfagna FI rilancerà l’azione politica nel centrodestra»

La nota del gruppo di Forza Italia in Consiglio comunale a Catanzaro: «Il partito recupererà il consenso perduto e tornerà al centro dello schieramento»

26 giugno 2019
14:13

*Celi, Concolino, Costanzo, Gallo, Modestina, Procopi

 

La nomina di Mara Carfagna alla guida di Forza Italia, in tandem con Giovanni Toti, rappresenta un grande segnale a tutte le donne impegnate in politica, rappresentando il superamento di un assurdo pregiudizio che assegna solo agli uomini le leadership dei partiti. Mara Carfagna è una donna coraggiosa, che ha sfidato pregiudizi e maliziosità con la sua serietà e la sua preparazione, ma soprattutto con le sue coraggiose battaglie per i diritti civili nel nostro Paese.

Ci basti ricordare la campagna “Non è normale che sia normale”, lanciata dalla Carfagna in maniera bipartisan contro la violenza sulle donne. Quel segno di rosso sul viso di centinaia di testimonial – politici, gente dello spettacolo e dello sport – ha fatto riflettere l’intero Paese su questa piega difficile da debellare.

La Carfagna introduce nel dibattito del partito temi nuovi, come l’ecologia, i diritti civili, le nuove sfide della tecnologia.

 

Su questo terreno, Forza Italia recupererà il consenso perduto e tornerà al centro dello schieramento di centrodestra. Ringraziamo il coordinatore provinciale Mimmo Tallini e il capogruppo in Consiglio regionale Claudio Parente per avere ufficialmente sostenuto la candidatura della Carfagna in linea con la svolta rosa operata due anni fa e che ha consentito l’ingresso in Consiglio comunale di cinque donne, una delle quali poi chiamata a ruoli assessorili.

Da oggi ci sentiamo più forti e, con la guida di Mara Carfagna, siamo sicure che tante altre donne decideranno di impegnarsi in politica, nella certezza che molte discriminazioni sono state abbattute. Buon lavoro Mara.

 

*Gruppo Forza Italia in consiglio comunale a Catanzaro

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio