La corsa a Palazzo dei bruzi

Comunali Cosenza, Pietro Manna si ritira: Fratelli d’Italia perde il suo candidato

L’altro nome in corsa è quello del vicesindaco Francesco Caruso sponsorizzato dagli Occhiuto, ma tutto dipenderà dagli accordi regionali tra Forza Italia e Fratelli d’Italia

132
di Antonio Alizzi
11 agosto 2021
09:22
Pietro Manna
Pietro Manna

Fratelli d’Italia, relativamente alle prossime elezioni Comunali di Cosenza, “perde” il suo candidato. Nella giornata di ieri, infatti, Pietro Manna, indicato alla coalizione di centrodestra dall’attuale assessore regionale, Fausto Orsomarso, in procinto di candidarsi nelle liste della Meloni alle Regionali, ha comunicato di aver fatto un passo indietro, ringraziando coloro i quali lo hanno sostenuto.

«Vorrei esprimere un ringraziamento per i numerosissimi attesati di stima ed affetto ricevuti in relazione all’opportunità di una mia candidatura a sindaco di Cosenza. Al termine di una lunga riflessione, sono prevalse altre valutazioni, che mi portano - con entusiasmo - a riprendere il mio cammino umano e professionale» scrive Pietro Manna. «Mi auguro che chi avrà l’onere di guidare le istituzioni municipali, lo faccia con la stessa gentilezza, con uguale passione civile e con il medesimo amore che io - spendendomi oltre ogni forza - avrei posto a servizio della mia adorata città».


Tra i commenti apparsi su Facebook, spicca quello di Bianca Rende, attuale consigliere comunale di Cosenza, oggi rappresentante della minoranza. «Sia pure nella diversità integrale di visione politica tra di noi, sei una persona competente e per bene. Anche la valutazione di stasera», riferito alle scorse ore «ti fa onore». E conclude: «Un abbraccio e buona strada».

Per Pasqualina Straface - ex sindaco di Corigliano e prossima a candidarsi nella lista “Azzurri”, espressione del candidato presidente del centrodestra, Roberto Occhiuto - Pietro Manna sarebbe stato «un grande sindaco». Ed invece i giochi politici sono cambiati.

L’altro nome in corsa è quello del vicesindaco, Francesco Caruso, sponsorizzato dagli Occhiuto, ma non sono escluse nuove candidature. Tutto dipenderà, sussurrano i beni informati, dagli accordi regionali tra Forza Italia e Fratelli d’Italia. Uno dei due partiti dovrà lasciare qualcosa all’altro per arrivare alla chiusura del cerchio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top