Elezioni

Comunali e referendum, oggi silenzio elettorale: anche in Calabria seggi aperti dalle 7 di domani

Dalla scorsa mezzanotte stop a comizi e propaganda elettorale. In 74 centri calabresi si voterà anche per l'elezione dei sindaci e per il rinnovo dei consigli comunali

36
11 giugno 2022
09:08

Dalla scorsa mezzanotte stop alla campagna elettorale per le elezioni in programma domani. Oggi silenzio elettorale e alle 16 l’insediamento dei seggi in tutta Italia per le cinque consultazioni refetendarie. 

Secondo quanto previsto dalla legge sul silenzio elettorale, nel giorno precedente e in quelli stabiliti per la votazione «sono vietati comizi, riunioni di propaganda elettorale diretta o indiretta in luoghi pubblici o aperti al pubblico ed affissione di stampati, giornali murali o altri manifesti di propaganda». Secondo il comma 2, invece, nei giorni destinati alla votazione è vietata «ogni forma di propaganda entro il raggio di 200 metri dall’ingresso delle sezioni elettorali».


L’obiettivo del silenzio elettorale è quello di “lasciare” al cittadino un giorno per riflettere in tranquillità sul voto che sta per esprimere, senza eccessivi condizionamenti provenienti dalla campagna elettorale. La competenza a vigilare sul rispetto del silenzio elettorale è in capo al ministero dell’Interno, Direzione centrale dei servizi elettorale.

La Calabria al voto

In 981 Comuni italiani fra cui 75 in Calabria domani, dalle ore 7 alle 23, sarà anche giornata di elezione dei sindaci e per il rinnovo dei consigli comunali. Quattro i centri calabresi  sopra i 15mila abitanti: il capoluogo di regione Catanzaro, Acri, Paola e Palmi. Per eleggere i nuovi primi cittadini si vota in 25 centro del Cosentino, 15 del Catanzarese, 2 del Crotonese, 20 del Reggino e in 12 Comuni del Vibonese

Il voto del post-Covid

Al seggio l’elettore dovrà appunto esibire la tessera elettorale ed un documento di identità. La tornata elettorale del  post-pandemia Covid 19, prevede ancora misure di sicurezza sanitaria per elettori e operatori dei seggi: è «raccomandato», ma non più obbligatario, l’uso della mascherina Ffp2, l’elettore dovrà inserire personalmente le schede nell’urna e i seggi saranno continuamente sanificati. Inoltre, è assicurato il voto, a chi è in ospedale, ma anche a coloro che sono a casa in quarantena o in isolamento fiduciario.

Scrutini

Domani, dopo la chiusura dei seggi, prenderà il via lo spoglio riguardante il referendum sulla giustizia. Lunedì dalle 14, invece, lo spoglio per le elezioni comunali. Eventuali ballottaggi il 26 giugno per i Comuni con una popolazione superiore ai 15mila abitanti. 

L'appuntamento su LaC

Aggiornamenti in tempo reale, commenti a caldo, ospiti, interviste e collegamenti in diretta con i nostri inviati sul territorio. L'appuntamento con Speciale Elezioni 2022, è per lunedì, 13 giugno, a partire dalle 14.30 su LaC, canale 11 del digitale terrestre, 411 LaCSat e 820 Sky. In diretta anche sulla nostra testata e sulle pagine facebook del gruppo

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top