Nuovo corso

Crotone, s’insedia il presidente della Provincia Ferrari: «Subito una ricognizione nelle scuole»

VIDEO | La prossima settimana il primo Consiglio provinciale poi i sopralluoghi negli istituti scolastici. In neo presidente: «Non c’è tempo da perdere, le aspettative sono tante»

18
di Francesca Caiazzo
21 dicembre 2021
15:14

Prima la proclamazione, poi il passaggio di fascia. Si è insediato questa mattina, nel corso di una breve cerimonia, il neo presidente della Provincia di Crotone, Sergio Ferrari. Proclamati anche i 10 consiglieri provinciali, eletti dagli amministratori locali nella competizione elettorale di secondo livello del 18 dicembre scorso.

Ferrari proclamato presidente

«Indosserò questa fascia con dignità, con senso delle istituzioni e soprattutto con alto senso di responsabilità» ha detto Ferrari, annunciando che già la prossima settimana dovrebbe tenersi il primo Consiglio provinciale. «Non abbiamo tempo da perdere, le aspettative riposte in noi sono tante – torna a ripetere – quindi dobbiamo metterci subito al lavoro».


Ferrari: «La scuola è una priorità»

Si parte dalla scuola che «è una priorità assoluta. Subito dopo le festività natalizie, organizzerò un programma di sopralluoghi in tutte le scuole superiori. Voglio verificare personalmente la situazione in ogni istituto e, quindi, programmare, gli interventi necessari, sia con i progetti già in essere in Provincia, ma soprattutto andando a intercettare le ingenti risorse finanziarie che saranno disponibili grazie al Pnrr».

Ferrari potrà contare sul sostegno di 8 consiglieri su 10 in Consiglio, un’ampia maggioranza composta da «giovani amministratori che sono animati dal giusto entusiasmo» e ai quali non manca l’esperienza amministrativa.

Unica donna eletta, Teresa Ferrazzo, presidente del Consiglio di Mesoraca: «Il ruolo dell’uomo è ancora predominante in politica, ma questo è un segno per far capire che ci siamo anche noi. Io sarà vicina a tutte le donne della provincia e spero che riusciremo a fare tanto. Questo risultato è frutto di un lavoro di squadra anche al femminile, perché sono coordinatrice di Azzurro Donna e tutte le mie colleghe mi hanno sostenuta, anche moralmente».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top