Elezioni Calabria, Conte: «Al lavoro per alleanza M5s-Pd». In settimana il tavolo nazionale a Roma

VIDEO | L'ex premier si comporta ormai da leader del Movimento e lavora a un profilo più moderato oltre che alla strutturazione dell'alleanza con i dem a tutti i livelli. Blindata l'intesa con Letta che insieme a Nicola Irto incontrerà il professore nei prossimi giorni (ASCOLTA L'AUDIO)

di Riccardo Tripepi
7 giugno 2021
11:10

Dopo la risoluzione della controversia giudiziaria con Gianroberto Casalaggio e la definitiva separazione, Giuseppe Conte può considerarsi, ormai a tutti gli effetti, il leader del M5s che cambierà volto, provando a sganciarsi dal populismo dirigendosi verso una linea più moderata. Acquisita l’anagrafe degli iscritti e salutati i dissidenti legati alla linea della prima ora, Conte ha subito cominciato al lifting di un Movimento che da anni è diventato forza di governo e, adesso, vuole ricavarsi un ruolo stabile nel panorama politico italiano.

Corollario immediato della nuova linea la strutturazione dell’alleanza con il Pd a tutti i livelli per provare a fronteggiare il centrodestra al momento avanti nei consensi. E così dopo il lungo post su facebook degli scorsi giorni in cui l’ex premier aveva aperto ad un confronto nazionale sulle regionali calabresi, proprio alla vigilia della visita di Francesco Boccia in Calabria, adesso il professore prende nuovamente posizione in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.


«Come già a Napoli, stiamo lavorando insieme per costruire un solido patto anche per le Regionali calabresi - spiega Conte -  non do affatto un giudizio negativo del dialogo che stiamo coltivando col Pd e le altre forze di sinistra, su alcuni territori abbiamo già trovato delle intese e continuiamo a lavorare per siglare accordi in altri Comuni».

Dichiarazioni che blindano quanto stabilito a Lamezia dal Pd che ha dato nuova fiducia a Nicola Irto investendolo del compito di gestire la trattativa al tavolo nazionale. E l’ex presidente del Consiglio regionale, di concerto con il segretario nazionale del Pd Enrico Letta, ha già avviato i contatti con il M5s e con lo stesso Giuseppe Conte per dare subito impulso al tavolo nazionale che dovrebbe riunirsi già in questa settimana a Roma con l’obiettivo di strutturare la coalizione con la quale il centrosinistra affronterà le prossime regionali.

LEGGI ANCHE: Elezioni regionali, Irto avvia il dialogo con il M5s di Conte: «Alla Calabria serve impegno nazionale»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top