Elezioni Reggio Calabria, Salvini attacca: «Città sommersa dai rifiuti per colpa del Pd»

Il leader della Lega si scaglia contro Falcomatà e chiede l'intervento del prefetto. «Dopo il voto ci penseremo noi»

364
di Redazione
12 settembre 2020
12:22
Matteo Salvini con il candidato sindaco di Reggio Calabria Antonino Minicuci
Matteo Salvini con il candidato sindaco di Reggio Calabria Antonino Minicuci

«Reggio Calabria sommersa dai rifiuti per l’incapacità del Pd di affrontare i problemi. Oggi intervenga il prefetto, il 20 e il 21 risolvano il problema i cittadini con il voto alla Lega».

 


Lo dice il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che così attacca frontalmente il sindaco uscente, Giuseppe Falcomatà.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio