La corsa per la Regione

Elezioni regionali, il centrosinistra apre la campagna elettorale a Lamezia il 2 agosto

La candidata presidente Amalia Bruni si dice soddisfatta della call con le forze che compongono la coalizione. Adesso si lavoro al programma politico

258
di Redazione
27 luglio 2021
21:29
Amalia Bruni
Amalia Bruni

La Calabria centrale e un luogo simbolico. Il prossimo due agosto alle ore 21 sul lungomare Falcone e Borsellino di Lamezia Terme, il Partito democratico aprirà la sua campagna elettorale. A darne notizia è la candidata del centrosinistra, Amalia Bruni, reduce da una “call” con gli alleati di coalizione. Almeno una parte visto la disponibilità al dialogo data, proprio nella giornata di oggi, da Italia viva che fino all’altro ieri aveva un candidato presidente in campo, rispondente al nome di Ernesto Magorno.

Allo stesso tempo, alla Bruni è pervenuta la richiesta da parte dei consiglieri Antonio Billari e Giuseppe Aieta, di essere convocati in maniera autonoma in relazione a loro gruppo di appartenenza. D’altra parte la linea seguita dal Pd fino al momento è stata quella di chiedere agli uscenti di riunirsi tutti sotto le insegne del Partito democratico. Una soluzione che non è piaciuta a molti.


Oggi invece la Bruni si dice soddisfatta dopo la riunione in streaming: «È stata una call svolta in un clima sereno e costruttivo con la massima condivisione tra tutte le componenti della coalizione di Centrosinistra dove ognuno ha messo a disposizione idee e strategie da realizzare in campo per battere la destra».

La candidata presidente ha chiesto a tutti di accelerare per la stesura di un programma politico da sottoporre agli elettori. Magari in tempo per l’apertura della campagna elettorale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top