Europee, Meloni: «FdI senza limiti, con la Lega alternativa possibile»

La leader di Fratelli d’Italia parla di «risultato straordinario, siamo cresciuti del 50%, altro che soglia di sbarramento»

57
di G. D.A.
27 maggio 2019
10:22
FdI, Meloni
FdI, Meloni

Traccia un bilancio positivo la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni che ha parlato di «risultato straordinario», che s’attesta «il secondo miglior dato per crescita dopo la Lega, siamo cresciuti del 50%». Le elezioni europee hanno simboleggiato un banco di prova importante per i partiti. Per la Meloni, le tante parole sprecate su FdI, definito un partito destinato a scomparire, fagocitato dalla Lega, non hanno trovato riscontri: «Gli italiani hanno raccontato una cosa diversa. La serietà, umiltà, la determinazione e la capacità del partito di parlare dei problemi con gli italiani, pagano e hanno pagato tanto». Al di là di quanto prospettato «la questione non era superare la soglia dello sbarramento poiché il Partito oggi raggiunge il secondo miglior risultato». Su quanto accadrà, l’esponente politico parte da certezze: «FdI non si dà limiti, visti questi risultati (6,46%, la percentuale di preferenze), c’è un’alternativa possibile al Governo della nazione. Lega e Fratelli d’Italia come avevamo previsto, rappresentano una maggioranza alternativa. Questo il segnale dato dagli italiani».

 

LEGGI ANCHE:

Europee, boom della Lega anche in Calabria. M5s primo partito ma perde punti

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio