Gianluca Gallo in consiglio regionale al posto di Graziano

Anche la Corte d'Appello dà ragione all'ex sindaco di Cassano allo Jonio

di Salvatore Bruno
6 novembre 2017
12:39

E’ stata depositata la sentenza della Corte d’Appello di Catanzaro con la quale viene confermato il giudizio di primo grado favorevole a Gianluca Gallo, nel ricorso da questi presentato contro Giuseppe Graziano. Lo si apprende da una nota diffusa dai deputati di Forza Italia Jole Santelli e Roberto Occhiuto. Come si ricorderà, Gianluca Gallo, primo dei non eletti nella circoscrizione Nord alle regionale del 2014, si era rivolto alla giustizia sostenendo la ineleggibilità di Giuseppe Graziano, poiché al momento della presentazione delle candidature, lo stesso Graziano ricopriva ancora l’incarico di dirigente del Corpo Forestale. Adesso, a conclusione del lungo iter giudiziario, Gianluca Gallo subentrerà alla prima seduta utile del consiglio regionale, a Giuseppe Graziano, per come stabilito dai magistrati. «Siamo felici per l'ingresso di Gianluca Gallo a Palazzo Campanella – dichiarano Santelli e Occhiuto – Gallo è un uomo delle istituzioni, che porta con sé un importante bagaglio di serietà ed esperienza.A lui vanno i migliori auguri di buon lavoro».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio