Giorgetti (Lega) a Crotone: «bisogna combattere la rassegnazione della gente del Sud»

Il vice segretario nazionale del partito guidato da Matteo Salvini è stato a Crotone per sostenere i candidati

di Giuseppe Laratta
2 marzo 2018
13:15

A poche ore dalla conclusione della campagna elettorale, e il conseguente silenzio di rito, la Lega chiude in Calabria il tour di propaganda. Dopo l'incontro di Lamezia, il vice segretario nazionale del partito guidato da Matteo Salvini – Giancarlo Giorgetti – ha fatto tappa a Crotone per sostenere le candidature di Domenico Forgiuele, Giancarlo Cerrelli e Gennaro Rossi. Presente per un rapido intervento anche la candidata di Fratelli d'Italia Emanuela Altilia. Il numero due della Lega ha spiegato le motivazioni per le quali gli elettori del meridione dovrebbero appoggiare e sostenere il partito leghista.

 


«Abbiamo lanciato una sfida nazionale – ha dichiarato Giorgetti – abbiamo trovato dei calabresi coraggiosi che si sono candidati per difendere gli interessi della propria terra e della propria gente. Speriamo che la nostra proposta, che è molto legata al buonsenso della gente comune, possa trovare grande accoglienza anche qui». In merito alla campagna elettorale, il vice segretario della Lega ha dichiarato che «è andata benissimo. Sono stanchissimo, ma, come un ciclista all'ultimo kilometro che vede il traguardo per la vittoria, sono molto contento perchè abbiamo trovato tantissima simpatia al nord ma anche, e soprattutto, al sud. Questo significa che, probabilmente, il nostro messaggio, il nostro tentativo di risvegliare l'orgoglio e le tante identità che ci sono in questo Paese ha avuto successo». «La gente del sud – conclude Giorgetti – è delusa e quasi rassegnata rispetto alla situazione che si è venuta a creare; bisogna combattere soprattutto questa rassegnazione».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top