Lamezia, respinta la richiesta di reintegro di Mascaro e Consiglio per le Provinciali

Il Consiglio di Stato ha rigettato la proposta dell'ex primo cittadino sulla sospensiva alla sentenza del Tar riguardo la prossima tornata elettorale nel territorio catanzarese

2
di T. B.
23 febbraio 2021
11:19
Paolo Mascaro
Paolo Mascaro

Crolla il primo mattoncino nel tetris di ricorsi sulle elezioni comunali di Lamezia. Il Consiglio di Stato ha rigettato la richiesta di sospensiva di Paolo Mascaro e altri relativa al reintegro del Consiglio comunale in vista del voto per le elezioni provinciali del 28 marzo.

Si tratta di una richiesta di anticipo di sospensiva, quella con provvedimento monocratico è fissata per il 9 marzo.


Il Consiglio di Stato ha rigettato la proposta di Mascaro, confermando la Camera di consiglio del giorno 9 marzo sulla richiesta di sospensiva relativa alla sentenza del Tar di votare in quattro sezioni.

LEGGI ANCHE: Elezioni provinciali a Catanzaro, scoppia la polemica: «Per la seconda volta Lamezia non vota»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio