Mario Occhiuto, chi è l’ex sindaco di Cosenza candidato in Calabria alle elezioni politiche 2022

Mario Occhiuto è candidato come capolista nel collegio plurinominale della Calabria nella lista di Forza Italia

di Redazione
19 settembre 2022
14:42
Mario Occhiuto
Mario Occhiuto

È fratello maggiore di Roberto, dirigente nazionale di Forza Italia e, dal 2021, presidente della Regione. Mario Occhiuto, nato a Cosenza nel 1964, si laurea in architettura all’università di Firenze nel 1987. Molto prolissa la sua attività di architetto con esposizioni anche in Cina e nelle principali città italiane. Dopo essere stato il fondatore del primo club di Forza Italia nel 1993 a Cosenza, in occasione delle amministrative del 2011 si candida a sindaco della città e il 31 maggio, con il 53,31% dei voti a suo favore, diventa il primo sindaco di centro-destra di Cosenza dall'introduzione dell'elezione diretta del sindaco. Il 7 febbraio 2016 17 consiglieri comunali di maggioranza lo sfiduciano, costringendolo ad abbandonare la carica di sindaco e presidente della Provincia di Cosenza (alla quale era stato eletto nel 2014).

Ricandidatosi in occasione delle successive amministrative, viene rieletto sindaco al primo turno con il 58,95% delle preferenze. Il 13 aprile 2019, al Centro agroalimentare di Lamezia Terme, Mario Occhiuto ufficializza la sua candidatura alla presidenza della Regione, ricevendo il sostegno di Forza Italia e di numerose liste civiche. Il resto della coalizione, in primis la Lega, non approva la candidatura e alla fine il centrodestra decide di candidare in suo luogo Jole Santelli che, in quel periodo, è proprio vicesindaco di Occhiuto. Ne nascono tensioni e accuse reciproche poi rientrate.

Da allora Occhiuto si prende una pausa sabbatica dalla politica fino al suo rientro in queste elezioni politiche che lo vedono candidato per il Senato come capolista nel collegio plurinominale della Calabria nella lista di Forza Italia.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top