L’intervista

Mieli all’evento di LaC: «Centrodestra in vantaggio, ma Letta può fare una grande rimonta»

VIDEO | L’ex direttore del Corriere della Sera è stato uno degli ospiti della prima serata di Link|Tropea Communication Meeting, promosso da LaC Network e ViaCondotti21

53
di Redazione
23 luglio 2022
15:50
Paolo Mieli
Paolo Mieli

Paolo Mieli, giornalista, scrittore ed ex direttore del Corriere della Sera, durante l’evento “Link, Tropea Communication Meeting”, organizzato da ViaCondotti21 e LaC Network in partnership con il Comune di Tropea e la Fondazione Magna Grecia, ha affermato: «L’orgoglio è quello che noi vediamo essere il propellente per la ripresa: è grazie a esso che il Paese si stia rialzando. In Calabria mi sembra che l’orgoglio stia riuscendo ad avere la meglio sul pregiudizio».

Mieli ha poi messo in guardia dai luoghi comuni che mettono all’indice la politica: «Spesso si dice è tutto uno schifo, i politici sono tutti ladri, le cose vanno sempre nello stesso modo. Non è così, perché come dimostrano i fatti degli ultimi giorni, il governo è caduto per motivi politici non per qualche scandalo. Io ero un tifoso di Draghi, ma se vogliamo vedere l’aspetto positivo, possiamo mettere in risalto proprio questo protagonismo recuperato della politica. Questa volta andrà al governo chi vince le elezioni. Il centrodestra è in vantaggio, ma non escludo che Enrico Letta possa fare una grande rimonta».


L’intervista completa:

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top