Comunali ad Acri

Per Capalbo e Zanfini l’ultimo miglio verso il ballottaggio: gli appuntamenti di stasera

VIDEO | Oggi si chiuderà la campagna elettorale. Sul palco del candidato di centrosinistra anche il sindaco di Cosenza Franz Caruso. Tre assessori regionali, due onorevoli e una senatrice per il candidato della coalizione civica ma con lo sguardo al centrodestra

49
di Francesco Spina
24 giugno 2022
16:10

Uno tra Pino Capalbo e Natale Zanfini sarà il prossimo sindaco di Acri. La sfida tra i due giungerà all’epilogo definitivo domenica al termine del turno di ballottaggio. Saranno 20.420 i cittadini aventi diritto al voto chiamati alle urne.

Nel primo turno, il sindaco uscente e ricandidato Capalbo ha ottenuto il 49,60% delle preferenze. Su un totale di 11.714 votanti, il sindaco uscente ha collezionato infatti 5.719 voti. A dare battaglia a Capalbo è stato Natale Zanfini, con il suo 39,72% dei consensi, pari a 4.580 voti.


In questa seconda e decisiva fase della competizione elettorale, l’ago della bilancia, oltre che l’astensionismo, potrebbe essere l’elettorato di Angelo Giovanni Cofone, il terzo competitor, ormai fuori dai giochi ma che al primo turno ha ottenuto un buon risultato con il 10,68% dei voti. Il candidato supportato da Movimento 5 Stelle e Sinistra Italiana, in questi ultimi giorni ha chiuso la porta a possibili apparentamenti e accordi, sia con Zanfini che con Capalbo, lasciando di fatto liberi di scegliere, tra l’uno o l’altro, i suoi 1232 elettori.

Il lutto ed i comizi annullati

Nella giornata di ieri un grave lutto che ha interessato la città ha portato le coalizioni di Capalbo e Zanfini ad annullare i rispettivi comizi in piazza. Tra gli che non si sono svolti, anche il comizio alla presenza di Pierluigi Bersani e Francesco Boccia, che sarebbero dovuti salire sul palco insieme a Capalbo. I due, invece, si sono limitati a incontrare i sostenitori del primo cittadino uscente, e ricandidato, all’interno della sede del Pd.

La chiusura della campagna elettorale

Questa sera, sono previsti gli ultimi comizi prima del silenzio elettorale che porterà direttamente al voto di domenica, quando le urne resteranno aperte dalle 7 alle 23. Pino Capalbo sarà impegnato alle ore 21.00 in piazza Sprovieri, con lui oltre ai consiglieri comunali eletti, anche il sindaco di Cosenza Franz Caruso.

A poche centinaia di metri il comizio di Natale Zanfini. Insieme a lui, sul palco di Piazza Matteotti (ore 20.30), gli assessori regionali Gianluca Gallo, Fausto Orsomarso e Tilde Minasi, l’onorevole Pasqualina Straface, l’onorevole Luciana De Francesco e la senatrice Fulvia Caligiuri.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top