Regionali 2021

Perfidia, faccia a faccia tra Antonella Grippo e Amalia Bruni: ecco com’è andata - VIDEO

FOTOGALLERY | La candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione Calabria è stata ospite nella quarta puntata andata in onda questa sera su LaC Tv

72
di Redazione
15 settembre 2021
15:45
Antonella Grippo e Amalia Bruni nel corso dell’ultima puntata di Perfidia
Antonella Grippo e Amalia Bruni nel corso dell’ultima puntata di Perfidia

I ritmi della campagna elettorale diventano sostenuti, la corsa al voto adesso entra nella fase cruciale, e Perfidia torna nelle case dei calabresi con un nuovo attesissimo appuntamento. Ecco la quarta puntata della trasmissione curata e condotta da Antonella Grippo andata in onda su LaC Tv (canale 19).


Dopo la puntata dedicata ai tradimenti politici, in studio la candidata alla presidenza per il centrosinistra, Amalia Bruni. Un faccia a faccia con la Grippo – “Duel” è il titolo scelto per la puntata - che proverà a cogliere le mille sfaccettature di una candidatura, e di una candidata, che per la prima volta in Calabria tiene insieme il Partito democratico e il Movimento 5 stelle. Una candidatura di spessore, non politica, che però non ha riunito il campo largo dei progressisti, dando sfogo anche a polemiche e veleni tra i tre competitors che stanno dalla “stessa parte”, e cioè a sinistra seppur con sfumature più o meno civiche.

Dalla sua parte, la scienziata lametina, in coalizione avrà anche Carlo Tansi, il fustigatore del Put (Partito unico della torta) che è stato protagonista proprio del terzo appuntamento di Perfidia, in compagnia del sindaco di Santa Maria del cedro, Ugo Vetere, candidato con demA, e l’avvocato Antonello Talerico in squadra con Forza Italia.
Ad animare il confronto, ci saranno i consueti contributi video e la satira graffiante di Enzo Filia

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top